NEWSLETTER
Per fare affari sul web
clicca qui é gratis!!

ricerca
+Segnala sito nel nostro motore di ricerca    +Modifica sito
TURISMO SICILIA

Agrigento

Amministrazione

Caltanissetta

Catania

Cultura

Economia

Economia

Eventi Sicilia

Gastronomia

Hotel alloggi appartamenti

Messina

Noleggio auto sicilia

Palermo

Ragusa

Siracusa

Traghetto

Trapani

Trasporti in Sicilia

Turismo

HOME >> TURISMO SICILIA

Il Territorio di Palermo Palermo: Territorio, Clima e Trasporti
Il Territorio di Palermo
Palermo è una città splendida. Il mare è il vanto di una cittadina riconosciuta nel mondo per le sue bellezze. Di seguito riportiamo alcuni approfondimenti riguardo il suo territorio, il suo clima e la sua rete di trasporti interni.

Link sponsorizzati

Comune di Palermo
Palermo è il capoluogo della Sicilia. È la quinta città d'Italia per popolazione ed è il principale centro culturale, storico ed economico della Regione Siciliana. La sua storia millenaria le ha regalato un grande patrimonio artistico ed architettonico. Fu tra le maggiori città del Mediterraneo ed oggi è fra le principali mete turistiche della regione. La zona della città era in origine un'ampia pianura tagliata da molti fiumi e torrenti. La pianura di Palermo si affaccia sul Mar Tirreno e la disposizione del comune segue la linea di costa. I fiumi che esistevano un tempo sono andati perduti. Il comune non è ancora arrivato ad un livello di saturazione antropica elevato come in altre città italiane. Palermo ha uno skyline molto variegato. Gli edifici più alti della città sorgono intorno allo stadio comunale o nelle periferie sud. Il più alto è il Grattacielo Ina-Assitalia che conta 17 piani e che si trova in pieno centro città. Il clima della città è temperato (con estati secche e inverni piovosi). Le stagioni intermedie sono le migliori (con temperature miti e gradevoli). L'estate è di solito molto ventilata e torrida. Gli inverni sono freschi e piovosi e la maggior parte delle precipitazioni si concentrano tra ottobre e marzo. Le piogge di Palermo sono deboli o moderate. La neve è molto rara, e cade con una frequenza di una volta ogni sei anni. Si tratta comunque sempre di deboli nevicate concentrate in poche ore.

PER APPROFONDIRE
Alberghi a Palermo
Bed and Breakfast
Ristoranti a Palermo

Trasporti a Palermo
La metropolitana a Palermo ha una doppia gestione AMAT/FS e sfrutta i binari del passante ferroviario (dispone di due linee). La linea A conta 14 stazioni ma il progetto di ampliamento è in corso di attuazione. La linea B conta 4 stazioni ma anche il suo ampliamento della linea B prevede la realizzazione di 4 nuove fermate. Il trasporto urbano su gomma è curato dalla municipalizzata AMAT (le linee girano tutta la città). Oltre agli autobus tradizionali sono presenti alcuni in versione aperta utilizzati per collegare il centro a Mondello. E’ in corso di aggiudicazione l'appalto per la costruzione della metropolitana leggera su gomma. Sono in costruzione anche due piste ciclabili in pieno centro città con percorso che va verso il mare. Entrambe saranno lunghe 7 km ciascuna. La città di Palermo è collegata a 4 autostrade. L’A19 collega Palermo a Catania, l’A20 collega Palermo a Messina, l’A29 collega Palermo a Mazara e l’A29 collega Palermo a Trapani. In progetto c'è la costruzione di una seconda tangenziale cittadina. Essa dovrebbe avere tre corsie per senso di marcia con corsia d'emergenza e collegherebbe Villabate all'aeroporto Falcone-Borsellino.

PER APPROFONDIRE
Noleggio Auto Palermo
Trasporti a Palermo
Stazione Centrale

Aeroporto e Porto di Palermo
All’Aeroporto di Palermo-Punta Raisi è stato di recente cambiato il nome in “Falcone e Borsellino”. Posto a circa 35 km da Palermo in direzione Trapani è candidato a diventare Hub del Mediterraneo. L’Aeroporto di Palermo-Boccadifalco è un ex aeroporto militare che nel 2005 è stato convertito in civile. Il porto civile è una delle più importanti vie di comunicazione per la città (è tra i maggiori scali italiani). E’ uno dei più antichi al mondo (la sua origine è da collocarsi nell'VIII secolo a.C.). Il porto di Arenella è invece situato alle falde di Monte Pellegrino ed è oggi un moderno porto turistico. Il trasporto su rotaia è abbastanza diffuso (le stazioni ferroviarie vengono utilizzate anche per il traffico metropolitano). Le principali sono quelle della Stazione Centrale. Edificata alla fine dell'Ottocento vede una espansione nel dopoguerra con la costruzione di due piani superiori che mantengono lo stesso stile architettonico della base. La Stazione Notarbartolo fu costruita negli anni settanta per servire la nuova area a Nord della città. La Stazione di Sant'Erasmo nel 1953 venne demolita e spostata verso l'esterno della città prendendo il nome di Tommaso Natale. La Stazione di Orleans infine si trova sotto il livello stradale (è una stazione di utilizzo metropolitano) presso l'Università di Palermo, il Palazzo Reale e una delle più importanti piazze cittadine (Piazza Indipendenza).

PER APPROFONDIRE
Aeroporto di Palermo
Porto di Palermo
Arrivare a Palermo in Nave

Link sponsorizzati

Copyright © 2008-2015 Vietato riprodurre i contenuti senza autorizzazione. | Chi siamo | Assistenza | Disclaimer | Informazioni sulla privacy | Dati societari art. 42 Legge 88/2009